Calende Arie Effemeridi 14 Febbraio

14 febbraio 1932

Le purghe staliniane facevano poi affluire in Palestina anche i veterani della Brigata Ebraica dell’Armata Rossa, che aveva combattuto dal Mar Nero alla Siberia e aveva costituito il Soviet Israelitico di Birobidjan, per tutti gli anni ’20 una sorta di “Stato cuscinetto” verso il Giappone. Entravano in scena così, a complicare il quadro, anche i dispersi seguaci di Trotsky.

Il 14 febbraio 1932 il quotidiano “Herald Tribune” titolava un servizio: “Leone Trotsky, il signore rosso della guerra, non aveva sex-appeal davanti alla macchina da presa”. Era rievocato il brevissimo soggiorno di Trotsky a New York, agli inizi del 1917, quando per mantenersi aveva fatto il consulente e la comparsa in un’opera di ambientazione fanta-zarista oggi andata irrimediabilmente perduta, Mia moglie ufficiale (regista ignoto), della produzione Vitagraph.

Commenta con Facebook

Leave A Response

* Denotes Required Field