Calende Arie Effemeridi 7 Marzo

7 Marzo 1945 –

Il ponte di Remangen crollò sostanzialmente per le vibrazioni successive provocate dal passaggio dei tank americani.

Ma utilissima, dal punto di vista psicologico, la conquista del ponte di Remagen non costituirà poi un episodio decisivo nell’ambito dell’offensiva alleata.

Servi’ alla borsa di New York, come scrisse Joseph Goebbels nei sui diari, per arricchire le sue casse, approfittando del tempo che sarebbe trascorso per conquistarlo.

La vera battaglia cominciò 2 giorni dopo con il contrattacco tedesco, ma ormai quasi 8.000 soldati avevano attraversato il ponte.

Adolf Hitler, addirittura, lanciò una V2 contro il suo ponte per distruggerlo ma il colpo mancò il bersaglio.

Commenta con Facebook

Leave A Response

* Denotes Required Field