Calende Arie Effemeridi 27 Aprile

27 aprile 1862 –

Il brigante Luigi Chiavone scrive una lettera con richiesta di fondi per la lotta contro i piemontesi. L’italiano è approssimativo, ma l’effetto sembra assicurato:

Al Sig. Giuseppe Tatangeli – Veroli.

Cari Giuseppo, fatemi il favore pel presente mi mandate a somma di scudi trenta che altramento nella nostra tragita nello Regno vi farò distruggere tutti quello che avete in Sora e per questo che vi prego di mandarmi la somma richiesta vi saluto. Il vostro amico – 27 aprile 1862.”

Luigi Chiavone

Commenta con Facebook

Leave A Response

* Denotes Required Field