Calende Arie Effemeridi 3 Maggio

3 maggio  1469 –

Nasce a Firenze Niccolò Machiavelli, primo teorico della ragion di stato e dell’arte della politica.

Amico di Giovanni dalle bande Nere, Capo cancelleria della Repubblica di Firenze organizza  una milizia con caratteristiche superiori a quelle di altri governi contemporanei. Intuisce il pericolo mortale della divisione della penisola italiana in stati e staterelli nel momento stesso del fiorire delle realtà nazionali europee.

Incarcerato e obbligato in un casolare della campagna fiorentina si dedica alla stesura degli scritti che lo rendono famoso ai posteri: “Discorsi sopra la prima deca di Tito Livio” ed “Il Principe”

La repubblica è per lui la forma ideale dello Stato, ma quando le contingenze lo impongano, la monarchia può subentrare per correggere gli errori e permettere la ricostruzione di uno stato libero.

Per N.M. Il destino di un popolo dipende dalle sue virtù, delle sue energie vitali e dalle sue capacità naturali. La sua giustificazione della ragion di stato è spesso confusa con l’esaltazione di un ideale assolutista.

Commenta con Facebook

Leave A Response

* Denotes Required Field