Calende Arie Effemeridi 17 Marzo

17 marzo 1971 Il Principe eroe della Decima Mas, Junio Valerio Borghese, colpito da mandato di cattura per il tentato golpe, si rifugia in Spagna

Continua | Suivre | More →

Calende Arie Effemeridi 16 Marzo

16 Marzo 1968 Scontri all’universita’ occupata di Roma fra neo-fascisti di Avanguardia Nazionale  e studenti di sinistra durante i quali uno dei leader del movimento, Oreste Scalzone , riporta la frattura della colonna vertebrale, centrato da una panca lanciata dai neofascisti assediati.

Continua | Suivre | More →

Calende Arie Effemeridi 15 Marzo

15 marzo  44 a. C. Viene ucciso Caio Giulio Cesare. Il giorno prima gli era stato chiesto “Qual è la morte migliore?” e lui aveva risposto “Quella che non si aspetta”.

Continua | Suivre | More →

Calende Arie Effemeridi 14 Marzo

  14 Marzo 1971 –  Si svolge a Roma una manifestazione degli “Amici delle Forze Armate” promossa da Gino Ragno, appartenente ad Ordine Nuovo e legato alla Aginter Press, aderiscono il MSI, il PDIUM, Randolfo Pacciardi ed i deputati DC, Ciccardini e Greggi.

Continua | Suivre | More →

Calende Arie Effemeridi 13 Marzo

13 Marzo 1959 –  Viene diffusa una circolare interna del SIFAR in cui si legge: “…al Servizio interessa poter avere sempre un preciso orientamento sulle varie personalita’ che possono assurgere ad alte cariche o comunque inserirsi o essere interessate nelle principali attivita’ della vita nazionale, in qualsiasi campo…”.

Continua | Suivre | More →

Calende Arie Effemeridi 12 Marzo

12 marzo 1949    A Roma, al Foro italico, si svolge l’assemblea del raggruppamento giovanile studenti e lavoratori del Msi, diretto da Roberto Mieville. Questi, nel suo discorso, afferma: “Il peggio del fascismo è meglio del meglio dell’antifascismo“.  

Continua | Suivre | More →

Calende Arie Effemeridi 11 Marzo

11 marzo 1938 – Giornata radiosa dell’ Anschluss, connessione  dell’Austria alla Germania nazionalsocialista per la creazione della “Grande Germania”. Per ordine di Seyss-Inquart l’esercito locale non oppose resistenza. Il riconoscimento ufficiale avverrà il giorno seguente. Le armate tedesche sono accolte da folle festanti, non facendo che riconfermare la volontà popolare espressa da un referendum plebiscitario, che non…

Continua | Suivre | More →

Calende Arie Effemeridi 10 Marzo

10 marzo 1939 –  Monsignor Tiso dichiara l’indipendenza dello Stato Slovacco Fascista. Sin dalla nascita, la Repubblica Slovacca fu fortemente dipendente dalla Germania nazista. Nel marzo 1939 i due Paesi stipularono un accordo che, oltre a prevedere forme di cooperazione economica e finanziaria, impegnava la Slovacchia ad agire in politica estera e militare in accordo con…

Continua | Suivre | More →

Calende Arie Effemeridi 9 Marzo

9 Marzo  1907 –  Nasce a Bucarest Mircea Eliade, secondo figlio del capitano dell’esercito Gheorghe Eliade e di Joana Stoenesco. Già militante della Guardia di Ferro romena, uno dei più importanti analisti della storia delle religioni. Il padre aveva cambiato il cognome da Ieremia in Eliade per ammirazione di Ion Eliade-Radulescu (1802-1882), poeta e linguista…

Continua | Suivre | More →

Calende Arie Effemeridi 8 Marzo

8 marzo 2005 La notte dell’8 marzo,  alle 2,15,  un attentato dinamitardo ha distrutto il pub Cutty Sark, in Via Carlo Botta, punto d’incontro delle forze di iniziativa sociale: Osa, Onc, Casapound, Polaris. Da tempo, le iniziative delle Osa, e chi con loro, sono oggetto di attacchi, censure, provocazioni

Continua | Suivre | More →

Calende Arie Effemeridi 7 Marzo

7 Marzo 1945 – Il ponte di Remangen crollò sostanzialmente per le vibrazioni successive provocate dal passaggio dei tank americani. Ma utilissima, dal punto di vista psicologico, la conquista del ponte di Remagen non costituirà poi un episodio decisivo nell’ambito dell’offensiva alleata. Servi’ alla borsa di New York, come scrisse Joseph Goebbels nei sui diari,…

Continua | Suivre | More →

Calende Arie Effemeridi 6 Marzo

6 marzo 1947 –  In risposta a Guglielmo Giannini che aveva dichiarato di volere, nel Fronte dell’Uomo qualunque, ex fascisti in buona fede, “Rivolta ideale”, nell’articolo intitolato “Una cosa qualunque”, a firma di ‘Ausonio’, scrive: “E proprio qui casca l’asino. Il fascista in buona fede ebbe un suo ideale e un suo programma soprattutto rivoluzionario…

Continua | Suivre | More →

Calende Arie Effemeridi 5 Marzo

6 marzo 1945 –  L’Obsturmführer francese Henri Fenet (il primo a sinistra nell’immagine) che ha condotto al fuoco il primo battaglione Waffen SS Charlemagne, è decorato dal generale Krukenberg con la Croce di Ferro di prima Classe nel parco del castello di Meseritz. Meno di due mesi dopo comanderà l’ultima battaglia difensiva davanti al bunker…

Continua | Suivre | More →

Calende Arie Effemeridi 4 Marzo

4 Marzo 1962 –  Viene stipulato il “protocollo di Venezia ” fra Von Thadden, capo del nazionalisti tedeschi , Oswald Mosley in rappresentanza dei fascisti inglesi , il belga Jean Thiriart e da Ordine Nuovo . Si tratta di un accordo per il coordinamento fra gruppi dell’estrema destrain Europa

Continua | Suivre | More →

Calende Arie Effemeridi 3 Marzo

3 marzo 1957  –  Julius Evola, che all’epoca collaborava attivamente con gli organi di stampa del cosiddetto “schieramento nazionale”, il 3 marzo 1957 pubblicò sul “Meridiano d’Italia” (diretto da Franco Maria Servello) un articolo intitolato L’emancipazione dell’Islam è una strada verso il comunismo (5); lo stesso articolo, con qualche virgola in più e qualche punto…

Continua | Suivre | More →

Calende Arie Effemeridi 2 Marzo

2 marzo  1226 –  “Quindici città guelfe di Lombardia rinnovano nella chiesa di S. Zenone di Mozio, nel distretto di Mantova, l’antica Lega Lombarda contro Federico II. Parma, governata da Uberto di Montemerlo tortonese, podestà ghibellino, formò con altre città una seconda Lega contraria a quella, per cui mantenendosi essa fedele all’imperatore, diede alle città…

Continua | Suivre | More →

Calende Arie Effemeridi 1 Marzo

1 marzo 1942 Domenica. Dal diario Privato di Joseph Paul Goebbels: “In Italia è stato proibito ascoltare radiotrasmissioni nemiche e neutrali. Finalmente. Era ora! Avrebbero potuto farlo fin da quando l’Italia è entrata in guerra. Intanto le stazioni nemiche hanno fatto molto male all’Italia. Ma c’è anche da compiacersi che la lezione abbia giovato.”

Continua | Suivre | More →

Calende Arie Effemeridi 28 Febbraio

28 febbraio 1535 –  Dopo la presa di possesso da parte degli Spagnoli, i sudditi del regno che avevano necessità degli usurai ebrei per far fronte alle loro necessità, protestarono contro tali ordini ed asserirono che gli ebrei rimasti dopo il 1520 “sempre hanno campato modestamente et subvenuto li populi in loro necessità“. A seguito di…

Continua | Suivre | More →

Calende Arie Effemeridi 27 Febbraio

27 febbraio 1890 Nato a Strasburgo il 27 febbraio 1890, Friedrich Wilhelm Krüger combatté nella prima guerra mondiale durante la quale venne ferito due volte e decorato con la Croce di Ferro di Prima e Seconda Classe. Dopo la sconfitta, militò nei partiti della destra nazionalista. Nel 1929 si iscrisse al Partito Nazista. Nel 1930…

Continua | Suivre | More →